Incensurato aveva 3 pistole, arrestato

I Carabinieri hanno arrestato a Bari Carrassi un incensurato 32enne per detenzione illegale di 3 pistole con relative munizioni e parti di una quarta pistola cal.9x21. Gianluca Morga è stato arrestato dopo una perquisizione domiciliare. I militari del Nucleo Radiomobile, infatti, decidevano di procedere al controllo del giovane, essendosi insospettiti dal suo atteggiamento. Morga mentre stava uscendo di casa, alla sola vista della gazzella, era rientrato immediatamente nel portone della palazzina, cercando di nascondersi. In seguito alla successiva perquisizione erano state trovate le armi nascoste in scatole da scarpe. Morga è stato ristretto presso la casa circondariale di Bari, mentre verranno eseguiti gli accertamenti tecnico-balistici sulle armi illecitamente detenute, al fine di verificare se siano state utilizzate per commettere fatti di sangue. Proprio nel quartiere Carrassi di Bari, il 14 gennaio scorso, killer ancora sconosciuti, uccidevano il pregiudicato Fabiano Andolfi il quale, presso l'abitazione dei nonni materni, stava scontando un periodo di detenzione domiciliare. Allora, l'arma utilizzata fu proprio una pistola calibro 9x21. È per tale motivo che gli inquirenti sono interessati, tra l'altro, a quelle parti di una pistola del medesimo calibro, rinvenute in casa di un insospettabile, Gianluca Morga appunto, residente proprio nel quartiere dove venne ucciso Adinolfi.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Quotidiano Italiano Bari
  2. Quotidiano Italiano Bari
  3. Corriere Salentino
  4. Quotidiano Italiano Bari
  5. TGCom24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bitritto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...